Ultima modifica: 10 ottobre 2018
I.C. Sutri > Didattica > POF/PTOF

POF/PTOF

Piano dell’Offerta Formativa

Il Piano dell’offerta formativa è la carta d’identità della scuola: in esso vengono illustrate le linee distintive dell’istituto, l’ispirazione culturale-pedagogica che lo muove, la progettazione curricolare, extracurricolare, didattica ed organizzativa delle sue attività.

L’autonomia delle scuole si esprime nel POF attraverso la descrizione:

  • delle discipline e delle attività liberamente scelte della quota di curricolo loro riservata
  • delle possibilità di opzione offerte agli studenti e alle famiglie
  • delle discipline e attività aggiuntive nella quota facoltativa del curricolo
  • delle azioni di continuità, orientamento, sostegno e recupero corrispondenti alle esigenze degli alunni concretamente rilevate
  • dell’articolazione modulare del monte ore annuale di ciascuna disciplina e attività
  • dell’articolazione modulare di gruppi di alunni provenienti dalla stessa o da diverse classi
  • delle modalità e dei criteri per la valutazione degli alunni e per il riconoscimento dei crediti
  • dell’organizzazione adottata per la realizzazione degli obiettivi generali e specifici dell’azione didattica
  • dei progetti di ricerca e sperimentazione.

POF 2017-18

Piano Triennale dell’Offerta Formativa

Il Piano triennale dell’offerta Formativa (PTOF) costituisce il documento fondamentale della scuola, che la identifica dal punto di vista culturale e progettuale e ne esplicita la progettazione curricolare, extracurricolare, educativa ed organizzativa per un periodo triennale rivedibile tuttavia annualmente per riflettere sulle sue scelte effettuate al fine di migliorarsi e proporre un’offerta formativa maggiormente efficace.

In base alla Legge n.107/2015 comma 4, spetta al Dirigente Scolastico il compito di fornire indirizzi necessari ad orientare le azioni che si intendono svolgere per il raggiungimento delle mete prefissate, tenendo conto degli obiettivi da perseguire sia sul piano didattico-educativo e formativo degli alunni che su quello organizzativo ed amministrativo.

Il PTOF, elaborato dal Collegio dei Docenti tenendo conto degli indirizzi stabiliti dal Dirigente scolastico, viene successivamente approvato dal Consiglio d’Istituto.

PTOF 2016-2019

Il PTOF dell’Istituto comprensivo ALDO MORO si attiene per ciascuno dei nostri tre indirizzi (scuola dell’infanzia, scuola primaria, scuola secondaria I grado) ai seguenti principi educativi:

  • Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione
  • Esigenze del territorio e richieste delle famiglie
  • Ampliamento dell’offerta formativa: progetti, visite guidate,
  • Programmazioni curricolari
  • Verifica e valutazione
  • Certificazione delle competenze.

Per una descrizione dettagliata delle singole voci si fa riferimento agli allegati reperibili sul sito della scuola.

La nostra vision mette al centro L’ALLIEVO, intorno al quale ruotano  i seguenti valori, che miriamo a potenziare:

ATTEGGIAMENTO CRITICO DI SCELTA, DIALOGO, CONFRONTO

APERTURA E DISPONIBILITÀ

CONDIVISIONE

SENSO DI RESPONSABILITÀ E IMPEGNO DA VIVERE IN PRIMA PERSONA

MIGLIORAMENTO CONTINUO

RICERCA E INNOVAZIONE

EQUITÀ

TRASPARENZA.